Traghetti per Saranda

I passeggeri che viaggiano in traghetti per Saranda sperimentano le bellezze della Riviera Albanese, la città di Agioi Saranta di fronte a Corfù!

Grazie al suo accesso alle spiagge vicine e al suo clima Mediterraneo, è diventata una località turistica. Una volta un villaggio di pescatori, Saranda è ora una città con un animato lungomare che offre tutti i tipi di beni e servizi. È una destinazione con splendidi paesaggi combinati con prezzi molto bassi.

La costa frastagliata dell'Albania, con i suoi villaggi tradizionali situati su spiagge isolate e di sabbia dorata circondate da acque turchesi, è una rivelazione per chi viaggia verso la destinazione Saranda. Il castello di Lekuresi è un'attrazione da visitare. Il castello una volta racchiudeva un intero insediamento, ma oggi sono rimaste solo alcune rovine. È situato sulla cima di una collina che offre al visitatore una vista mozzafiato sul mare fino all'isola di Corfù. Butrint è un impressionante sito archeologico circondato da piccole fattorie che La porta dall'antica Grecia ai giorni nostri. Ksamil Village è un piccolo villaggio di mare su un'insenatura con spiagge di sabbia bionda e acque azzurre e limpide da dove si può visitare con piccole barche tre piccole isole verdi vicine. Non si può prendere un traghetto da Saranda e non aver visitato Blue Eye (Syri Kalter). Un paesaggio bello e lussureggiante, con le acque del fiume che emergono da una piscina profonda cinquanta metri.

Saranda ha una popolazione di 41.173 abitanti la cui occupazione principale è il turismo insieme alla pesca e all'edilizia. Gli orari dei traghetti per Saranda iniziano dal porto di Corfù.

Viaggiare a Saranda in Traghetto

Viaggiare a Saranda in traghetto è facile anche solo per una gita di un giorno, partendo la mattina e tornando nel pomeriggio o la sera, visto che la durata del viaggio è molto breve. Le partenze dalla Grecia per Saranda in traghetto sono fattibili dal porto di Corfù e la durata del viaggio varia da poco più di mezz'ora con le navi veloci, o aliscafi, a circa un'ora e mezza con i traghetti più lenti per chi vuole godersi il viaggio in mare.

Ci sono anche partenze dall'Italia e in particolare da Brindisi a Saranda, ma non sono frequenti, con una traversata a settimana mentre da Bari c'è un collegamento due volte a settimana per il periodo da metà luglio a fine agosto!

Porto dei Traghetti di Saranda

Il porto di Saranda è situato lungo la costa meridionale dell'Albania ed è il porto meridionale di entrata nel paese. È un porto vivace che è stato recentemente rinnovato e ampliato rendendo possibile ospitare navi da crociera al suo terminale.Nella baia aperta verso S dove si trova la città, hanno costruito sul lato ovest una disposizione di banchine e pontili utilizzati da grandi navi mercantili, aliscafi, traghetti da Corfù e yacht in visita. È lì che si trovano tutti gli edifici ufficiali, dato che Saranda è un porto d'ingresso in Albania.

Con origini che risalgono all'antichità, il porto è pittoresco con un lungomare abbastanza bello dove il visitatore passeggiando lungo la baia potrà esplorare la sinagoga del V secolo, o visitare il sito patrimonio mondiale dell'UNESCO di Butrint. La sua posizione molto vicina a Corfù (solo 6 miglia) lo rende un porto favorevole e frequentato per i visitatori non solo per entrare in Albania, ma anche per visitare la zona circostante. Ci sono un certo numero di ristoranti e fast food nelle immediate vicinanze del porto così come una serie di piccoli supermercati, panetterie, macellerie e negozi di alimentari nelle strade intorno al porto.Intorno alla zona del porto troverà taxi e autobus che la trasferiranno in città e nei dintorni

Autobus

Gli autobus, a Saranda, sono un'opzione molto economica e operano in tutta la città.La maggior parte degli autobus partono da Friendship Park, nel mezzo del centro della città di Saranda e viaggiano in tutta la città e nelle città vicine. Vada lì o agiti la mano per salire su uno di essi e poiché non ci sono fermate designate, quindi deve informare in tempo l'autista per la Sua destinazione. Maggiori informazioni su Saranda Bus.

Taxi

Un'opzione preferibile è prendere un taxi perché sono economici, comodi e facilmente disponibili. I taxi sono onnipresenti ovunque in città, ma ci sono anche alcuni stand di taxi standard. Impari di più su Saranda Taxis.

Vacanze a Saranda

Selezionare di passare le vacanze a Saranda è una proposta indispensabile per coloro che cercano il mare e il relax. La città si è sviluppata lungo la costa e le strade corrono parallele alla spiaggia. La costruzione di edifici di nove piani così vicini alla costa ricorda luoghi come Montecarlo con quasi tutti gli hotel e appartamenti per astenersi a pochi metri dalla spiaggia. Naturalmente ci sono altri alloggi lontano dalla riva con i prezzi per essere più bassi come ci si allontana dalla spiaggia. Saranda è un'intera città turistica. La sera tutto il lungomare della città si affolla di turisti. Ci sono ristoranti, bar e cibo di strada. Ci sono attrazioni e divertimenti per tutti. Ci sono giostre per bambini, Disco Bar e Music Club. La vicinanza all'isola di Corfù e il facile accesso con le navi hanno aiutato molte imprese a investire in strutture turistiche creando molte opzioni in alloggi e hotel e trasformando Agioi Saranda in una famosa destinazione turistica. Ci sono belle spiagge con un mare limpido e profondo e soprattutto nella parte meridionale ci sono spiagge isolate e incontaminate. Oltre alle spiagge e al centro della città con l'intensa vita notturna, il viaggiatore scoprirà bei villaggi come Examilia, Heimara e Boudriti con un bel mare ma anche bei quartieri abbastanza vicini alla città.

Inoltre, durante il Suo soggiorno a Saranda non dovrebbe perdere l'occasione di visitare la chiesa Bizantina di Agioi Saranta (Quaranta Santi), da cui deriva il nome attuale della città,le cui rovine sono ancora sulla collina che domina la città e interessanti siti archeologici come la città antica di Butrint, dichiarata Patrimonio dell'Umanità, e la città storica di Gjirokaster, a 55 km a nord-est della città.

È un città tipicamente balneare che dà l'opportunità di trascorrere vacanze nel lusso e nel comfort a costi minimi e punto di vantaggio per esplorare la Riviera Albanese e tutte le gemme nascoste di Saranda. Un'avventura divertente che consiste in giorni di relax su spiagge esotiche, la scoperta di monumenti antichi, una vita notturna pulsante e una scena gastronomica emergente a basso costo.

Hotel a Saranda

È una località turistica perfettamente attrezzata con molte opzioni di alloggio! La gamma di hotel a Saranda varia da quelli 5 stelle deluxe agli hotel boutique chic, alle camere airbnb e al low budget!

Di seguito sono riportate alcune belle opzioni di alloggio:

  • Bougainville Bay Resort & Spa (5 stelle di lusso hotel)
  • Santa Quarante Premium Resort Sarande (di Lusso)
  • Hotel Bahamas Sarande
  • Demi Hotel Saranda (4 stelle)
  • Hotel Dodona Sarande (4 stelle)
  • Hotel Visad Sarande
  • Perla Hotel Saranda (basso costo)
  • Barracuda Hotel Saranda
  • Hotel Mediterrane Sarande
  • Hotel Piccolino Sarande (basso costo)
  • Apollon Hotel Sarande

Spiagge di Saranda

Le spiagge di Saranda offrono ai visitatori una grande opportunità per godersi il mare Albanese, con acque azzurre e limpide soprattutto nei mesi estivi dove le temperature possono raggiungere fino a 40 ° C. Ci sono spiagge organizzate con club che rimangono aperti fino alle prime ore del mattino, ma anche più isolate, soprattutto nelle parti meridionali, che è adatto per la calma e il relax.

Di seguito Le diamo un assaggio delle spiagge più famose di Agioi Saranta e tutto quello che deve fare è scegliere quella che Le piace di più!

  • La spiaggia degli Specchi (Plazhi i Pasqyra) , e' una bella spiaggia che vale la pena di arrivarci di ghiaia bianca con acque azzurre e cristalline bellissima situata al km 7 sulla strada Saranda-Butrint. E raggiungibile a piedi, camminando a circa 1 km dalla strada e' difficile da raggiungere in auto perché il sentiero scende su ripide scogliere. Non ci sono molti servizi a Mirror Beach, ma si possono affittare sedie a sdraio e mangiare al piccolo ristorante. La zona è perfetta per lo snorkeling
  • La spiaggia del Monastero (Plazhi i Manastirit), è una spiaggia rocciosa con splendide e calde acque blu profondo che si trova all'estremità meridionale della città, sulla strada per Ksamil, e così chiamata per via di un antico monastero in cima a una collina nelle vicinanze. Ci sono un paio di ristoranti, e la possibilità di noleggiare lettini solari
  • La spiaggia Saranda (Centrale), è una spiaggia di ciottoli a breve distanza dal porto con ombrelloni e lettini da affittare con alcuni posti nelle vicinanze per prendere uno spuntino e una bevanda fresca. Di solito la gente evita di nuotare in questa spiaggia anche se l'acqua è pulita. Tuttavia è ideale per una passeggiata sul lungomare
  • La Spiaggia del Gabbiano (Plazhi i Pulëbardhës), è una piccola spiaggia vergine, isolata, situata in una piccola baia ai piedi di una collina e si trova a circa 10 km da Saranda, sulla strada per Butrint, molto vicino a Ksamil. È raggiungibile in auto e c'è anche un piccolo ristorante che serve frutti di mare e pesce fresco.
  • Le spiagge di Ksamil, delle più belle spiagge di Saranda che si trovano vicino al villaggio Ksamil e sono conosciute per la loro sabbia bianca e l'acqua blu turchese. È possibile noleggiare canoe e pedalò per raggiungere una delle piccole isole situate di fronte alla spiaggia. Soprattutto nella stagione estiva c'è una vasta gamma di ristoranti che offrono lettini e ombrelloni
  • La spiaggia di Krorëz, è una delle poche spiagge vergini che sono rimaste sulla Riviera albanese ed è molto vicino a Saranda. Può essere raggiunta solo a piedi o in barca
  • Spiaggia di Mango, anche se non è una spiaggia di sabbia è molto popolare e il posto più alla moda di Saranda. Questa spiaggia si anima di energia al mattino e continua fino a tardi con la gente che nuota nell'acqua blu cobalto. Ci sono molti bar e ristoranti nelle vicinanze e quando il sole tramonta, la zona diventa un punto caldo per le feste e le discoteche che vanno avanti fino alle ore piccole della notte
  • Spiaggia di Grande Baia,una spiaggia rocciosa isolata e priva di servizi che dista solo 20 minuti dal centro di Saranda. È raggiungibile in auto attraverso una strada sterrata con le mucche. Tuttavia l'acqua è eccellente per nuotare, e i dintorni sono fantastici

Cosa fare a Saranda

Se si chiede cosa fare a Saranda le assicuriamo che c'è una lista interessante con le attrazioni più importanti che vale la pena di visitare! È consigliabile trascorrere almeno 3 giorni a Saranda per avere un'esperienza completa!

Alcune delle cose migliori da fare a Saranda sono:

  • Il Monastero dei Quaranta Santi, da cui deriva l'attuale nome della città, le cui rovine si trovano ancora sulla collina che domina la città. Era una chiesa del periodo protobizantino. Aveva due file di colonne all'interno e archi lungo la lunghezza dei suoi lati. Dissero che c'erano 40 chiese nei suoi dintorni, una per ogni martire di Sebastian. Oggi sopravvive solo una parte dei muri laterali della sua chiesa di tipo basilicale
  • Il castello di Lekursi, è un castello in rovina a Lëkurës, nel sud dell'Albania fu costruito al 16° secolo ed è su un punto strategico della collina che domina la città di Saranda e a cui si può godere di una vista panoramica della città, della laguna di Butrinto e anche di Corfù nelle giornate limpide. Si può fare un'escursione al castello in 45 minuti o salire in macchina e rimanere fino al tramonto per un paesaggio mozzafiato
  • La Sinagoga, impressionanti resti di una sinagoga del V o VI secolo d.C. sono stati scoperti nella città costiera di Saranda, e tra i reperti sono particolarmente degni di nota due pavimenti a mosaico. Gli scavatori hanno trovato anche altri pavimenti a mosaico, che precedono la costruzione della sinagoga
  • Le rovine di Butrinto (la zona archeologica di Butrinti), vicino a Saranda si trovano i resti dell'antica città di Butrinto risalente al VI sec. A.C.. È una delle destinazioni simbolo dell’Albania e non puo visitare il paese senza fermarsi in questa meravigliosa città antica. Ciò che è particolarmente bello di questo sito patrimonio mondiale dell’UNESCO, è i suoi numerosi e splendidi monumenti ben conservati
  • Il Museo Etnografico, si trova nella vecchia dogana di Saranda e contiene molte fotografie interessanti dell'epoca comunista, insieme a una collezione molto eterogenea di oggetti etnografici
  • Il Castello di Onhesmi, vicino al porto di Saranda può vedere le rovine della porta d’ingresso del Castello di Onhezmi
  • Il Museo Archeologico, un piccolo museo che custodisce un enorme mosaico pavimentale del VI sec.d.C.ed alcune foto di Butrinto
  • Il Lungomare, è stato completamente ricostruito e il nuovo lungomare con i suoi romantici porticcioli e le scale che scendono verso il mare, è composto da due sezioni: Boulevard Hasan Tahsin e Shetitorja Naim Frasheri. Questa passeggiata è sempre affollata da molti ristoranti, bancarelle e negozi di souvenir
  • Il Monastero di San Giorgio, si trova sulla collina di Dema e offre una bella vista sul Mar Ionio a ovest e sul lago di Butrinto a est. Il monastero è un monastero fortificato, con mura, torri e torre è stato dichiarato monumento culturale ed è un sito veramente bello da visitare
  • I Mosaici, si possono trovare nel Parco Archeologico di Butrinti i mosaici del Battistero che devono essere bellissimi (si possono vedere solo in foto). Bella anche la porta che a Virgilio ricorda le Porte Scee e la porta del leone/maiale
  • Splori i bei villaggi di Saranda con una natura e dei paesaggi incredibili come Lukova, Butrinto, Finiq,Ksamil, Xarra, Ciuka, Kalivo
  • Quartieri interessanti di Saranda, trascorra una giornata o due attraversando gli interessanti quartieri di Saranda che garantiscono attività divertenti, spiagge carine e un sacco di fascino del vecchio mondo, come Lëkursi, Qender, Kodrra, Qafë e Gjashtës