Traghetti per Albania

I passeggeri a bordo di traghetti per Albania raggiungono un piccolo paese ad ovest della penisola Balcanica che si affaccia sul Mar Adriatico e sul Mar Ionio!

Salga a bordo del traghetto per l'Albania ed esplori un bellissimo paese che si affaccia sia sul Mar Adriatico che sul Mar Ionio. Ogni anno, migliaia di turisti visitano l'Albania e trascorrono vacanze perfette combinando l'abbronzatura nelle sue lunghe spiagge sabbiose, le escursioni nei numerosi terreni montuosi come sulle Alpi Albanesi, le visite turistiche e lo shopping.

Il turismo in Albania aumenta notevolmente in estate grazie al fatto che la sua costa è molto vivace con molti bar sulla spiaggia, alberghi e ristoranti, mentre le acque sono meravigliose. Le città più trafficate dell'Albania e più precisamente della Riviera Albanese sono Durazzo, Valona, Ksamil e Saranda e più in profondità nella terraferma, la capitale Tirana e Petrele, Elbasan, Fier, Gjirokaster e Korce.

Durante il suo tour in Albania, ci sono molte altre cose da fare, a parte passare il tempo sulle spiagge. La maggior parte della sua parte è montuosa, quindi offre come ricompensa, villaggi grafici tradizionali e interessanti sentieri escursionistici con viste abbaglianti. Inoltre, la storia e i punti di riferimento dell'Albania sono molto avvincenti e attraenti e sapere meglio dove andare renderà sicuramente la sua vacanza ancora più piacevole.

L'Albania è adiacente al Montenegro e al Kosovo a nord, la Macedonia del Nord a est, la Grecia a sud e si si trova di fronte alla città italiana di Bari a ovest. Il porto principale dell'Albania è Durazzo, mentre seguono quelli di Valona e Saranda. Ci sono molti collegamenti in traghetto durante tutto l'anno, soprattutto da e per l'Italia, e la rotta più popolare è quella da Bari a Durres.

Prenoti in anticipo i biglietti del traghetto per l'Albania in modo da avere tutto pianificato per le sue vacanze e anche per assicurarsi di trovare la capacità alle date desiderate.

Arrivare in Albania in Traghetti

La posizione dell'Albania la rende facilmente accessibile con traghetti dall'Italia e dalla Grecia. Ogni anno e soprattutto nel periodo estivo, che inizia da maggio e termina a fine settembre, ci sono molte navi che attraversano sia lo Ionio che l'Adriatico e che servono rotte da e per l'Albania. La durata del viaggio per arrivare in Albania in traghetti varia, seconda del punto di partenza e del tipo di nave con cui si viaggia.

Traghetti dall'Italia all'Albania 

Gli itinerari dei traghetti dall'Italia all'Albania si svolgono tutto l'anno con almeno una traversata al giorno. Per raggiungere la costa Albanese bisogna prima di tutto entrare nel porto di Bari o in quello di Brindisi, nella parte meridionale dell'Italia.

Bari a Durazzo

La linea di traghetti da Bari a Durazzo è gestita da grandi navi convenzionali che hanno la capacità di trasportare auto e camper. La durata media è di 10 ore, quindi, per rendere il viaggio confortevole e piacevole, si dovrebbe considerare la possibilità di prenotare una cabina letto o un posto a sedere di tipo aereo, in quanto quelli sul ponte non sono adatti a lunghi viaggi.

Brindisi a Valona

La particolare traversata, da Brindisi a Valona, è molto più breve rispetto a quanto sopra, con un tempo medio di navigazione di 7 ore con una nave convenzionale. Gli itinerari si svolgono almeno una volta al giorno.

Grecia verso Albania

C'è solo un modo per viaggiare dalla Grecia verso Albania e questo viene gestito raggiungendo prima il porto di Corfù nel nord-ovest della Grecia. Dopo essere entrata nel porto di Corfù, basta imbarcarsi sulla nave direttamente a Saranda. La distanza tra loro è relativamente breve e il tempo di viaggio è di quasi mezz'ora.

Si noti che, arrivare a Corfù si raggiunge dal porto di Igoumenitsa. Maggiori dettagli nella nostra pagina Igoumenitsa.