Traghetti per Cagliari

I visitatori arrivati sui traghetti per Cagliari, capitale della Sardegna, saranno affascinati dall'architettura e il pezzo più interessante, il rione Castello!

Girovagando per la Cagliari del sud della Sardegna, il visitatori rimangono impressionati dall'arte e dal background del capoluogo della Sardegna. La prima cosa che qualcuno vedrà all'arrivo è il porto nel cuore della città con i suoi negozi, le caffetterie e i ristoranti. L'enorme bastione di San Remy appartiene alle principali attrazioni della città per la sua storia e per la fantastica vista sul mare e sulla città stessa. Dopo, la Torre dell'Elefante e la zona de Il Castello sono sicuramente due luoghi che meritano di essere visitati. Famosa per la sua storia, questa piazza ha molto da offrire come vicoli snelli abbinati a strutture colorate e anche interessanti, come ad esempio la Cattedrale di Santa Maria, il Palazzo Archivescovile e il Palazzo Regio. L'antica Cattedrale di Cagliari, sviluppatasi nel XIII secolo, essendo una superba facciata con interni molto guarniti, si unisce ai migliori luoghi da visitare dopo aver viaggiato con il traghetto per Cagliari. A seguire, c'è l'Anfiteatro Romano situato nella regione settentrionale della città. Allora ospitava i combattimenti dei gladiatori e ora organizza spesso concerti e spettacoli. Per gli amanti della natura, i giardini botanici all'interno dell'Università di Cagliari e il Parco di Monte Urpinu sono due luoghi che meritano uno stand. Infine, per incontrare il modo di vivere e di lavorare dei residenti ma anche per socializzare con loro, i turisti visitano il mercato di San Benedetto, il più grande della città. Qui si può trovare di tutto, comprese le specialità di pesce e di agnello. Essendo la Sardegna un'isola, i piatti di punta sono il pesce, l'aragosta, il polpo e i ricci di mare, seguiti dal dolce locale "seada".

Collegamenti in Traghetto per Cagliari

I collegamenti in traghetto per Cagliari avvengono da Palermo, Napoli e Civitavecchia in Italia soprattutto nella stagione estiva, dove operano molti altri vettori e navi. I traghetti offrono ai passeggeri la possibilità di prenotare una cabina o un posto tipo aereo che può essere molto più comodo dei posti in coperta e quindi più adatto ai lunghi viaggi verso Cagliari.

Da Civitavecchia a Cagliari: una traversata notturna frequente che dura circa 14 ore con un traghetto auto-passeggeri. Si tenga presente che, a seconda del giorno, le navi fanno scalo ad Arbatax

Napoli a Cagliari: un viaggio notturno e tutto l'anno che impiega circa 14 ore per collegare il porto di Napoli con quello di Cagliari

Da Palermo a Cagliari: la particolare rotta avviene anche di notte, tutto l'anno, e la sua durata è di circa 13 ore con un traghetto convenzionale

Porto di Cagliari

Il porto di Cagliari non è solo uno dei più grandi porti dell'intero Paese, ma anche uno dei più grandi del Mediterraneo e costituisce la principale fonte economica della Sardegna. Si trova nella parte meridionale della città, è diviso in due componenti, una per il servizio ai passeggeri e una per le merci ed è anche molto ben sviluppato e offre molti servizi ai viaggiatori. Prossime informazioni su come raggiungere il porto di Cagliari dall'aeroporto internazionale di Cagliari (Elmas) e dal centro di Cagliari in autobus e taxi.

Aeroporto Internazionale di Cagliari al Porto di Cagliari

Il percorso dall'Aeroporto Internazionale di Cagliari al porto di Cagliari è facilmente raggiungibile in in treno, autobus e taxi. Veda qui di seguito le sue alternative in maggior dettaglio.

Treno

Per prendere il treno deve trovare la stazione ferroviaria è a pochi metri dal terminal degli arrivi dell'aeroporto. Il viaggio alla stazione ferroviaria di Cagliari, situata accanto al porto, dura circa 5 minuti. Ulteriori consigli in Treno Aeroporto Cagliari.

Autobus

Fuori dal terminal degli arrivi e delle partenze si trovano le fermate degli autobus. Prenda uno dei tanti operativi e si rechi al centro di Cagliari. Informazioni dettagliate sui Autobus dell'Aeroporto di Cagliari.

Taxi

Il modo più comodo ma anche il più costoso per raggiungere la sua destinazione. Prenda un taxi appena fuori dall'aeroporto e si diriga a Cagliari.

Centro di Cagliari al Porto di Cagliari

Il centro di Cagliari, distante solo 15 minuti a piedi dal porto! Per arrivare dal centro di Cagliari al Porto di Cagliari è possibile utilizzare i seguenti mezzi pubblici.

Bus Navetta

Un Bus Navetta gratuito collega il porto a Piazza Matteotti che è molto vicina alla stazione ferroviaria, al terminal degli autobus e al centro della città. Per saperne di più su Cagliari Port Autobus.

Taxi

Ci sono molti taxi in attesa all'uscita del porto. Salga su uno di essi e si rechi al centro di Cagliari in meno di 10 minuti al costo di 10 euro.

Si noti che la distanza tra il porto e il centro di Cagliari è di circa 2 chilometri, quindi si può andare anche a piedi a seconda del peso dei bagagli.


Vacanze a Cagliari

Le sue vacanze a Cagliari saranno indimenticabili perché è un luogo interessante e vale la pena di visitare. La città con la sua cultura, le sue tradizioni e i suoi monumenti La terrà occupata durante tutto il suo soggiorno. È un insediamento molto antico che risale al Neolitico, oggi modernizzato e che attira centinaia di turisti durante tutto l'anno. Inoltre, le spiagge di Cagliari meritano di essere menzionate e, senza dubbio, gli squisiti sapori Italiani.

Di seguito, una breve guida su cosa fare quando si è in città:

  • Faccia un giro nell'antico quartiere Il Castello e ammiri i suoi punti di riferimento
  • Faccia una visita a ciascuna delle tante cattedrali e chiese
  • Per gli amanti dell'educazione e dell'arte, ci sono la Pinacoteca Nazionale, i Musei d'Arte Siamese, Archeologico e della Cittadella
  • Sieda su una panchina o beva un drink al St. Remy Bastion di notte e senta il romanticismo nell'aria
  • Nuota e prenda il sole sulle spiagge del Poetto e di Calamosca
  • Faccia viaggi nei territori vicini di Cagliari in Sardegna