Traghetti per Corsica

Scopra la natura incontaminata e le spiagge mozzafiato viaggiando con i traghetti per Corsica, l'“isola di bellezza" che attira migliaia di turisti ogni anno!

Situata tra Italia, Francia, Spagna e Nord Africa, la Corsica è la quarta isola più grande del Mar Mediterraneo, dopo la Sicilia, la sorella Sardegna e Cipro. È una delle destinazioni più amate per le vacanze estive dalle persone di tutto il mondo ed è anche la patria di Napoleone Bonaparte. Forse è la sua combinazione di terreno montagnoso con mari cristallini e i suoi deliziosi piatti e vini locali. Qualunque parte della Corsica lei esplorerà, non c'è dubbio che troverà siti attraenti e città grafiche, sia collinari che costiere. Alcuni degli insediamenti più popolari della Corsica sono la sua capitale e più grande di tutti, Ajaccio seguita da Bastia, Bonifacio, Porto Vecchio, Calvi, Sant'Antonino, Sartene, Belgodere e il tratto della penisola di Capo Corso con i suoi incantevoli paesini.

La Corsica è una delle 18 regioni della Francia con una popolazione di circa 340.000 abitanti permanenti. La lingua nativa e maggiormente parlata è il francese, il Corsu e l'italiano a causa della grande influenza dell'Italia sull'isola.

Prenoti ora i suoi biglietti di traghetto per la Corsica e assista alla magia dell'isola della bellezza"!

Viaggiare in Corsica in Traghetto

Coloro che preferiscono viaggiare in Corsica in traghetto e non in aereo, possono partire dalla costa sud della Francia, dalla costa ovest dell'Italia e anche dalla Sardegna. Traghetti frequenti partono tutto l'anno, mentre d'estate, quando il turismo in Corsica aumenta, se ne aggiungono altri per soddisfare la domanda. Alcune rotte famose sono:

  • Livorno a Bastia, che richiede circa 4 ore con un traghetto regolare
  • Savona a Bastia, con una durata di viaggio di 6,5 ore
  • S.T. di Gallura a Bonifacio, attraversando le note Bocche di Bonifacio in non più di 1 ora

Porti di Corsica

La Corsica possiede 4 aeroporti e 7 porti principali, fatto che la rende facilmente accessibile. I principali porti dell'isola, elencati per traffico, sono:

  • Ajaccio (ovest)
  • Bastia (nord-est)
  • Bonifacio (sud)
  • Porto Vecchio (sud-est)
  • Propriano (sud-ovest)
  • L'ile Rousse (nord)
  • Calvi (nord-ovest)

C'è anche un'infrastruttura ben sviluppata di trasporto pubblico (treni, autobus) che dà la possibilità ai viaggiatori di esplorare l'isola quasi senza sforzo. Per godere al massimo della Corsica, è consigliabile noleggiare un veicolo o approfittare dei suoi mezzi di transito. Dia un'occhiata a Treni della Corsica e Autobus della Corsica.

Vacanze in Corsica

Le vacanze in Corsica includono tutto il pacchetto. Questo significa che coloro che stanno visitando la Corsica hanno la possibilità di scegliere tra una grande gamma di luoghi scenici e città da visitare, multipli punti di riferimento e siti insieme a splendide spiagge, sabbiose o rocciose e interessanti percorsi di trekking su montagne verdi. Inoltre, ci sono molti hotel e appartamenti per tutte le preferenze, di lusso e a basso costo, mentre il campeggio è anche una scelta fattibile. In conclusione, l'isola si rivolge a tutti, dagli amanti della terraferma a quelli del nuoto/snorkeling e degli sport acquatici.

Non dovrebbe mancare di fare almeno una breve visita al sentiero escursionistico GR20, che si estende per 180 chilometri e offre una vista straordinaria, mentre fornisce la sensazione di libertà finale. Lo stesso vale per la Riserva Naturale di Scandola , un miracolo metà terra metà mare che si espande in 20 chilometri quadrati, anch'essa appartenente alla lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

Per gli amanti della spiaggia, l'isola è circondata da acque turchesi. Ci sono molte spiagge per prendere il sole, nuotare, fare snorkeling o immersioni. Nella parte nord, ci si può rilassare a Calvi, Loto, Algajola, Plage de Lozari, Plage de Bodri, o Arinella, mentre nella parte sud, si può gustare un cocktail sotto il sole caldo a Palombaggia, Santa Giulia o in qualsiasi punto della costa tra Bonifacio e Porto Vecchio.

Ultimo ma non meno importante, è inevitabile assaggiare i deliziosi e famosi piatti locali come la firma Civet de Sanglier (cinghiale), veau aux olives, agneau Corse accompagnati da un fragrante vino rosso.